Pagina Contatti


L'elemento principale che fa del progetto gestito dal Consorzio Campus un'occasione di grande competitività, specialmente per gli artigiani e per le piccole e medie imprese, è costituito dalla fornitura delle opere secondo il concetto "chiavi in mano".

Il Consorzio infatti si propone come unica interfaccia per la gestione di tutte quelle attività (da quelle tecniche specifiche, alla gestione delle necessarie autorizzazioni, alla gestione dei rapporti con la Amministrazione Pubblica sino alla consulenza per la gestione dei rapporti con gli istituti di credito) che in caso contrario obbligherebbero l'imprenditore a distogliere importanti risorse dalle proprie attività per dedicarle alla gestione ed al controllo della realizzazione della sua nuova area produttiva

Le piccole e medie imprese e le ditte artigiane in particolare ne rimarrebbero penalizzate. Questo tipo di servizio - la fornitura "chiavi in mano" - favorisce inoltre l'insediamento di aziende non locali (comprese quelle estere) che, approfittando delle particolari condizioni di competitività offerte dal progetto, vogliono insediarsi nella zona senza dover avere necessariamente un proprio staff locale che presidi la esecuzione delle opere: è il Consorzio Campus che provvede a tutto questo.

La gestione integrata dello sviluppo dell'intero Macro Lotto permette inoltre di accedere ad economie di scala altrimenti non raggiungibili dai singoli imprenditori, garantendo quindi condizioni fortemente vantaggiose. La competitività del sistema è inoltre assicurata da accordi che il Consorzio Campus e la CNA di Pisa hanno stipulato con alcuni dei principali Istituti di Credito dell'area (Cassa di Risparmio di San Miniato, Banca Toscana, Cassa di Risparmio di Pisa), accordi che permettono anche ai singoli imprenditori insediatori di poter accedere a favorevoli condizioni di finanziamento appositamente predisposte a supporto dell'operazione.

Si è creato quindi un efficace team che, operando in stretta collaborazione con la Amministrazione Pubblica locale, riesce a garantire tempi brevi di esecuzione e il rispetto dei programmi. Il progetto prevede fabbricati ed allestimenti in grado di soddisfare qualsiasi esigenza aziendale: dai 125 mq. ad oltre 10.000 mq. coperti, ciascuno con la relativa porzione di terreno esterno, anch'esso finito. Una razionale gestione delle aree del lotto permette inoltre di ottimizzare la distribuzione delle varie tipologie di attività, valorizzandone l'immagine anche attraverso un'attenta gestione dello stile edilizio e della posizione reciproca.

Il Campus non vuole riproporre la solita area industriale ghettizzata, mera sommatoria di capannoni industriali, ma intende realizzare un'area di elevato valore, che sia propulsore di sviluppo integrato con la città di Pontedera ed il suo territorio di riferimento: la Valdera. La distribuzione delle aree a verde, lo stile edilizio identificato ed una attenta gestione dei materiali impiegati, permettono inoltre di garantire la realizzazione di un'area industriale destinata ad accrescere nel tempo il suo valore, anche immobiliare, essendo oltretutto situata a poche centinaia di metri dal centro cittadino di Pontedera.





SEDE LEGALE
Via Marco Polo, 133
56031 Bientina (PI)

UFFICI
Via Barsiliana snc
56010 Vicopisano (PI)
Tel: 050 796269
Fax: 050 797414
Email: info@braccianti.it
C.f. e P.IVA: 00160030508

















© Braccianti Edilizia - Tutti i diritti riservati | Trattamento dati | Cookie | Created, hosted and powered by Dev Italia srl